lunedì 21 febbraio 2011

Gnocchi senza glutine

Ieri era domenica e quale migliore occasione per coinvolgere la famiglia nel fare gli gnocchi e divertirsi insieme.

    Una domenica in famiglia con gli gnocchi
  • 9 etti patate (3 etti a persona)
  • farina di riso
  • (1 uovo) io non l'ho usato ma se volete ottenere degli gnocchi più duri aggiungetelo nell'impasto.
Iniziamo: lavate le patate e, senza sbucciarle, mettetele in una pentola con dell'acqua salata e lasciatele bollire.
Ancora calde, sbucciatele, schiacciatele con lo schiaccia patate e mettetele su un piano di lavoro ben infarinato con la farina di riso. Aggiungete farina fino ad ottenere un composto compatto ma non duro. Se volete ottenere gnocchi più duri aggiungete anche l'uovo e continuate ad amalgamare il tutto.

Preparazione gnocchi
 

Taglio gnocchi

Gnocchi pronti per essere cotti

Ora dividete l'impasto in tanti strisce dello spessore di 2/3 centimetri e tagliate gli gnocchi riponendoli su una superficie infarinata per non farli attaccare. Fate riposare i vostri gnocchi per 15 minuti circa, poi cuoceteli in una pila abbastanza grande, con acqua salata e scolateli quando saliranno a galla.
Nel frattempo avrete preparato il condimento per glli gnocchi...quindi non vi rimane che condirli e mangiarli!

3 commenti:

ValeTork ha detto...

ottimi e semplici
ma come li avete conditi poi??

buon lunedì

Vale

Valentina ha detto...

Noi poi abbiamo fatto un sughetto di Pomodoro e basilico semplice ma erano davvero deliziosi! Ma ovviamnete la parola d'ordine è CREATIVITA' quindi condiamoli con fantasia!

Eleonora ha detto...

bravissima!!!
e che bel pancione!!